Giappone_ una valigia per 17 giorni

“Tua figlia andrà in Giappone!”

E’ quello che ho detto a mia mamma dopo aver deciso di andare fin laggiù e mentre lo dicevo cresceva in me l’idea che quello sarebbe stato uno dei viaggi più belli della mia vita, e non mi sono sbagliata !

Sei mesi di ricerche su blog, guide e siti per una serie di appunti che poi, a distanza di un anno, avrebbero dato vita a questo blog…

welcome japan

Avete deciso di andare dall’altra parte del mondo e di farvi circa 14 ore seduti quasi immobili … avete fatto benissimo! Ma vi consiglio di organizzare bene da casa il vostro itinerario per tutta una serie di motivi che adesso vi spiegherò.

GUIDA

Ne dovete comprare una! Lo so, sono un po’ fissata con queste guide, chi mi conosce dice che sono solita  comprare la guida di un paese prima di aver davvero deciso di andarci, ma non ci posso fare nulla, credo che le guide (io di solito leggo lonely planet) siano davvero utile per cercare di far un po’ di chiarezza sul tipo di itinerario che volete intraprendere.

Per il Giappone per esempio dovrete decidere che zona visitare, il Kansai, Hokkaido, Sapporo, Honshu, ecc….

CONSIGLIO

JNTO _ Ente Nazionale del Turismo Giapponese_  Io li adoro. Ho scritto per chiedere informazioni su qualche città, dopo qualche giorno mi è arrivato un pacco con dentro i depliant e le cartine delle città richieste. Potete chiedere fino a un massimo di  5 città alla volta. Vi consiglio di chiedere sicuramente Tokyo e Kyoto, le più grandi e quelle meglio descritte sui loro cataloghi. Potete chiedere anche informazioni sui trasporti e sui traghetti.

VOLO

Noi abbiamo volato con la Turkish Airlines, costo 450.00 andata e ritorno in Economy (naturalmente!)

Partenza milano Malpensa, scalo a Istanbul, arrivo Tokyo-Narita.

Avrei preferito ripartire da Osaka, in modo da potermi risparmiare la fatica di risalire l’isola da sud verso nord , ma non è stato possibile.

INFORMAZIONI GENERALI

Non vi serve il visto, una volta atterrati vi faranno il visto turistico per 90 giorni, ma avrete bisogno del passaporto valido e , vi consiglio, un’assicurazione sanitaria (non si sa mai)!

Il periodo migliore per visitare il Giappone è sicuramente Maggio, il mese della fioritura dei ciliegi che ricopre tutte le città di rosa. Inutile dirvi che noi ci siamo andati a Settembre dove l’unica cosa che ricopriva le città era l’umidità.

Nonostante questo il tempo è stato clemente, a parte un giorno di tifone preso di striscio a Kyoto, per il resto della vacanza il cielo è sempre stato nuvolosino ma senza piogge.

download (1)

ITINERARIO

1 _  Arrivo a TOKYO in serata e dritti a nanna, thank you jet lag!

2 _  TOKYO

3 _   TOKYO

4 _  TOKYO gita in giornata a NIKKO

5 _  KANAZAWA

6 _  TAKAYAMA e SHIRAKAWA-GO

7 _ KYOTO

8 _ KYOTO

9 _ KYOTO  gita in giornata a NARA

10 _ KYOTO

11 _ KINOSAKY ONSEN  mini gita a TAKENO

12 _ HIROSHIMA  mini gita a MIJAJIMA

13 _ KOBE

14_ TOKYO

15 _ TOKYO

16_ TOKYO gita a KAMAKURA

17 _ PARTENZA

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Susanna ha detto:

    ma quanto sei brava!? 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...