Mettiti un timbro!

Tra le tante cose che mi sono piaciute del Giappone sicuramente c’è anche la tradizione dei timbri.

IMG_20160515_214201IMG_20160515_215005IMG_20160515_213618

Mi spiego meglio.

In ogni stazione del treno e fuori da ogni tempio importante o attrazione particolare, ci sono dei grossi timbri che possono essere usati da tutti.

I timbri sono di colore e forme diverse e raffigurano il luogo che state per visitare. Ognuno ha un proprio soggetto: a Nara troverete  il cervo, a Hiroshima ci sarà il Museo del Memoriale della Pace e così via per ogni città in cui andrete.

IMG_20160515_214634IMG_20160515_214447

 

 

 

 

Prendete un foglietto dal blocco messo a disposizione oppure fate come i giapponesi e timbrate direttamente il vostro diario/quaderno di viaggio.

Vi assicuro che diventerà un’abitudine anche per voi.

Ogni volta che scenderete in una nuova stazione dei treni o ogni volta che entrerete in un tempio, vi guarderete intorno alla ricerca del timbro. Ah, dimenticavo, se non doveste trovarlo subito nelle stazioni potete chiederlo agli addetti nell’ufficio, sono gentili e vi accontenteranno subito.

La prima volta che ho visto delle ragazzine timbrarsi il diario a vicenda ho pensato: ” anche qui si attaccano le cose sulla Smemo!” … è proprio vero, tutto il mondo è paese!

DDD

Annunci